Termini e condizioni

CONDIZIONI GENERALI D’USO

Le presenti condizioni generali d’uso sono destinate al personale e/o collaboratori del Cliente che ha stipulato il Contratto di Licenza (“Contratto”) e che possono utilizzare ActivePager attraverso l’applicazione dedicata oppure il browser web (“Utenti”).

Art. 1 – Definizioni

Ai fini del presente contratto, i termini sotto riportati hanno il seguente significato:

Allegato: ogni documento allegato al presente contratto per integrarlo e/o modificarlo.
Browser: un'applicazione per l'acquisizione, la presentazione e la navigazione di risorse sul web.
Codice sorgente: il codice sorgente è il testo di un programma scritto in un linguaggio di programmazione. Il codice sorgente deve essere opportunamente elaborato per divenire un programma eseguibile; tale elaborazione è necessaria per giungere all’esecuzione del programma.
Credenziali di Accesso: il codice di identificazione e la password necessari per l’utilizzo dei servizi attivati ed associati al Cliente.
Down-time: intervallo di tempo in cui un sistema non è operativo per guasto, manutenzione o altre cause.
Manutenzione: servizi di manutenzione e aggiornamento del software più dettagliatamente indicati nelle clausole del presente contratto e suoi allegati.
Modalità SaaS (Software as a Service): è un modello di distribuzione del software in cui l’applicativo e gli eventuali servizi collegati sono eseguiti in un ambiente centralizzato e gli utenti vi accedono via Internet, utilizzando un browser o un’applicazione dedicata (previo abbonamento).
Servizi di assistenza: attività, in qualsiasi forma, prestata dal Licenziante per coadiuvare il Cliente nello svolgimento dei compiti del Software fornito;
Software (o programma per elaboratore): insieme organizzato e strutturato di istruzioni in qualsiasi forma o su qualunque supporto capace, direttamente o indirettamente, di far eseguire o far ottenere un risultato particolare per mezzo di un sistema di elaborazione elettronica dell’informazione;
Unità associata: la centralina elettronica richiesta dal Cliente ed appositamente fornita dal Licenziante (“Centralina”)
Utente: il personale e/o collaboratori del Cliente che possono utilizzare il Software attraverso l’applicazione dedicata oppure il browser web.

Art. 2 – Titolarità dei diritti di proprietà intellettuale del Software

2.1 Il Licenziante detiene la titolarità esclusiva del Software concesso il Licenza d’uso, ivi inclusi ogni miglioramento, aggiornamento, modifica o integrazione.
2.2 La Licenza di cui al presente Contratto, ivi incluse le garanzie e le manleve, si applicherà automaticamente e nei medesimi termini anche ai successivi aggiornamenti e/o miglioramenti del Software.
2.3 Tutti i marchi registrati e non, come ogni e qualsiasi segno distintivo o denominazione apposti sul programma e sulla relativa documentazione, sono di proprietà del Licenziante, senza che dalla stipula del presente contratto derivi in favore del Cliente alcun diritto sui medesimi.
2.4 La Licenza non concede alcun diritto sul codice sorgente originale, né di ottenere la documentazione logica o di progetto. Tutte le tecniche, gli algoritmi e i procedimenti contenuti nel Software e nella relativa eventuale documentazione sono informazioni protette dal diritto d’autore e sono di proprietà del Licenziante.

Art. 3 – Obblighi dell’Utente

3.1 Al fine di utilizzare il ActivePager, l’Utente si impegna a:
  • a) fornire le informazioni ("Dati di Registrazione") richieste assicurando che queste siano aggiornate, complete e veritiere, nonché a comunicare immediatamente le eventuali successive variazioni;
  • b) dotarsi autonomamente di materiale hardware e software, nonché di una connettività adeguata al fine di poter accedere al servizio e usufruire di ActivePager e degli eventuali servizi aggiuntivi attivati;
  • c) adeguare le caratteristiche dei propri sistemi informatici, device e/o connettività alle modifiche e ai correttivi eventualmente apportati dal Licenziante al Software;
  • d) fornire al Licenziante tutte le informazioni necessarie per la piena fruibilità del Software e degli eventuali servizi aggiuntivi attivati, nonché a comunicare immediatamente le eventuali successive variazioni;
  • e) effettuare gli aggiornamenti e/o le procedure richieste dal Licenziante per il corretto funzionamento del Software;
  • f) custodire le Credenziali di Accesso con la massima riservatezza e con la massima diligenza, obbligandosi a non cederle né a consentirne l’uso a terzi non espressamente autorizzati, comunicando immediatamente al Licenziante qualsiasi utilizzo non autorizzato della propria password o del proprio account nonché qualsiasi altra violazione delle regole di sicurezza di cui venga a conoscenza.

Art. 4 – Responsabilità del Cliente e dell’Utente

4.1 È fatto divieto di utilizzare ActivePager e/o i suoi servizi aggiuntivi al fine di depositare, conservare, inviare, pubblicare, trasmettere e/o condividere dati, applicazioni o documenti informatici che:
  • a) siano in contrasto o violino la Proprietà Intellettuale e/o i diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di titolarità di terzi;
  • b) abbiano contenuti diffamatori, calunniosi o minacciosi;
  • c) contengano materiale pornografico, osceno o comunque contrario alla pubblica morale;
  • d) contengano virus, worm, trojan horse o, comunque, altre caratteristiche di contaminazione o distruttive;
  • e) costituiscano attività di spamming, phishing e/o simili;
  • f) siano in contrasto con la Legislazione in materia di protezione dei dati personali;
  • g) siano in ogni caso in contrasto con le disposizioni normative e/o regolamentari applicabili.
4.2 Il Licenziante si riserva il diritto di sospendere l’accesso al Software al Cliente e, se del caso, a ciascun Utente ovvero di impedire l’accesso ai dati e ai documenti ivi memorizzati, qualora venga a conoscenza di una violazione di quanto previsto nel presente articolo e/o venga avanzata espressa richiesta in tal senso da un organo giurisdizionale o amministrativo in base alle norme vigenti.

Art. 5 – Trattamento dei dati personali e nomina del Responsabile del Trattamento

5.1 Il Cliente, quale titolare del trattamento dei dati, ha nominato il Licenziante Responsabile del trattamento dei propri dati personali ai sensi dell’art. 28 del GDPR (il “Responsabile”), in relazione ai trattamenti di dati personali eseguiti per finalità connesse all’esecuzione del Contratto di Licenza.
5.2 L’esecuzione del Contratto può comportare il trattamento da parte del Licenziante di dati personali di soggetti terzi di cui il Cliente è titolare ai sensi della normativa in materia di protezione dei dati personali (i “Dati Personali di Terzi”). Il Cliente è responsabile dell’adempimento nei confronti degli interessati di tutti gli obblighi previsti dalla Legislazione in materia di protezione dei Dati Personali. Pertanto, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il Cliente si obbliga ad assicurare:
  • a) che gli interessati abbiano ricevuto un’adeguata informativa e abbiano prestato, ove necessario, idoneo consenso al loro trattamento;
  • b) che siano adottate tutte le misure di sicurezza adeguate alla tutela dei Dati Personali di Terzi, fatte salve le misure delegate al Licenziante in qualità di Responsabile del trattamento dei dati personali.
5.3 Il Licenziante non assume alcuna responsabilità in merito alle conseguenze derivanti dall’inosservanza da parte del Cliente e/o degli Utenti degli obblighi sui medesimi gravanti in qualità di titolare e/o soggetti autorizzati al trattamento ai sensi del precedente comma.